Ma questo non significa che la solitudine sia una condizione negativa, anzi.
Un altro grande classico (spesso risolutivo) per la paura del buio nei bambini, è il pupazzo o l' oggetto del cuore da lasciare con il piccolo tutta la notte.Quando cerchi la luce?Senti qualcosa e di colpo gli occhi vedono.Prima la perdita del padre, poi quella del cagnolino Kuro al quale si paura era affezionata così tanto, e ora quel senso di solitudine sapendo che Haru, la sua migliore amica, molto presto cambierà città e forse un giorno paura si vincere dimenticherà di lei.Infatti, potrebbero sussistere traumi rimossi o celati che impediscono al piccolo di trascorrere buio vincere una notte serena.Lo scorso anno, proprio in questo periodo, pubblicavamo la recensione.Sei sicuro che ci sia davvero qualcuno.Gli camuto unici oggetti che si possono adoperare vincere per acquisire un po' di vantaggio sono dei sassi o degli aeroplanini di carta recuperati da terra, che in certi casi servono a distrarre le entità che si materializzano lungo la via.All'occorrenza è ancora possibile rifugiarsi in luoghi sicuri come cespugli, scatoloni o armadietti, in attesa che all'esterno la situazione buio torni tranquilla, almeno in apparenza.Sovente bisogna avere la pazienza di imparare i percorsi più favorevoli e soppesare la strategia più idonea al superamento di ogni pericolo, tenendo presente che se una determinata minaccia sembra insormontabile è solo perché non ci si sta muovendo verso la meta corretta.Ti sei voltato e non cera nessuno?Quel senso di incombenza e angoscia che avevamo già sperimentato, viene anche in questo caso trasmesso dall'input sonoro delle pulsazioni cardiache - trasmesse con efficacia dalla vibrazione del DualShock 4 buio - che si possono percepire quando una minaccia si nasconde nei paraggi.Quanta paura di stare soli! In alternativa si può decidere di spegnere la torcia e di muoversi a piccoli passi per non farsi individuare.
A volte buio possono essere sufficienti anche le voci provenienti dalla televisione o la musica in lontananza.
Ho constantemente paura che ci sia qualcosa nel buio.


[L_RANDNUM-10-999]